Home |  Organismi Dirigenti  |  Link  |  Contatti  |
Feed RSS 
  lunedi 19 novembre 2018 Partito Democratico Cesena
| Circoli | Dichiarazioni | Iniziative ed eventi | Parlamentari e consiglieri | Feste democratiche | SPECIALE AMMINISTRATIVE | Bilanci |
Rimborso dell'Iva sull'igiene ambientale, dalla Cassazione il via libera

21 marzo 2012

Pubblicato in: Comunicati

Fabrizio Landi, capogruppo del PD, ha presentato un' interpellanza nello scorso Consiglio Comunale, per avere chiarimenti sulle modalità di rimborso dell'Iva sui servizi di igiene ambientale e quali strumenti informativi l'Amministrazione intenda mettere in atto per consentire ai cittadini di ricorrere nei tempi e nei modi previsti. Una sentenza della Cassazione del 9 marzo ha infatti sancito che non si deve applicare l'Iva al 10% sulla tariffa di igiene ambientale (TIA). Il vicesindaco Carlo Battistini ha replicato spiegando come attualmente l'Agenzia delle Entrate non abbia ancora emanato provvedimenti per illustrare le modalità con le quali i contribuenti possono chiedere il rimborso allo Stato, né è già stato fissato un termine ultimo per chiederlo. «Il Comune si è tuttavia attivato per seguire con attenzione l'evoluzione normativa e sollecitare gli organi competenti a farsi carico di comunicare tempestivamente ogni informazione utile ai cittadini». L'Amministrazione ha già attivato contatti con Hera per conoscere come intenda adoperarsi sulle prossime bollette, se cioè intenda eliminare l'Iva già dalle prossime emissioni delle tariffe. La società, che non è stata beneficiaria del sovrappiù versato, in quanto tassa statale, si adopererà per favorire le procedure e attualmente sta attendendo che Parlamento e Governo chiariscano la natura fiscale della tariffa e fissino le modalità di rimborso.
Secondo Landi, e il Sindaco si è dichiarato d'accordo, «il Comune dovrà dare assistenza ai cittadini mediante informazione sulle modalità e tempi dell'eventuale richiesta di recupero, sollecitando Hera a predisporre, se utile, la modulistica o comunque prestare a propria volta assistenza a chi intende chiedere il rimborso». Si attende perciò ora l'interessamento dello Stato e poi si potranno iniziare le procedure di risarcimento.


TAGS:
dichiarazioni |  fabrizio landi |  hera |  tia |  tariffa |  igiene |  ambientale |  rimborso |  stato |  cassazione | 

Bookmark and Share





Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna
Link utili
Link utili
Ricerca nel sito
»

cesena dichiarazioni parlamentari e consiglieri feste democratiche primarie pd iniziative ed eventi cesenate
 Partito Democratico Cesena - Viale Bovio n. 48 - 47521 Cesena (FC) - tel 0547-21368 - fax 0547-25304 - e-mail organizzazione@pdcesena.it - C. F. 90056750400   - Privacy Policy

Il sito web di PD Cesena non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto