Home |  Organismi Dirigenti  |  Link  |  Contatti  |
Feed RSS 
  mercoledi 21 novembre 2018 Partito Democratico Cesena
| Circoli | Dichiarazioni | Iniziative ed eventi | Parlamentari e consiglieri | Feste democratiche | SPECIALE AMMINISTRATIVE | Bilanci |
Lattuca e Mazzotti: "Parco Ippodromo: irrinunciabile l'ampliamento"

13 aprile 2012

Pubblicato in: Comunicati

Nelle ultime settimane si è parlato, a nostro avviso a sproposito, di una minaccia di cementificazione del Parco Ippodromo.  Vogliamo prima di tutto ricordare che se oggi esiste un parco, un polmone verde nella città di Cesena, seppur incompleto, è grazie alla scelta effettuata dodici anni fa dall'amministrazione comunale con l'approvazione del Piano regolatore del 2000. Infatti solo grazie allo strumento della perequazione che il Comune di Cesena è riuscito a mettere a disposizione di tutti i cittadini quello che noi consideriamo un bene pubblico, attraverso acquisizione di aree private permutate con diritti edificatori. Se oggi esiste il Parco Ippodromo, se Grillo ha potuto utilizzarlo per la sua festa nel 2010 è grazie a quegli accordi. Le abitazioni di piccola dimensione che oggi sono già sorte lungo la via Fausto Coppi non hanno rappresentato una minaccia per il Parco ma al contrario una insostituibile condizione d'esistenza. Il dovere di informarsi e di informare che è proprio di chi intende rappresentare i cittadini impone il riconoscimento, con onestà intellettuale, di questa realtà.
L'obiettivo di completare il parco è tuttavia ancora da raggiungere.
Il Prg 2000 prevede l'acquisizione di ulteriori 92.000 metri quadri di area privata in corrispondenza della costruzione di 6.000 mq residenziali. Siamo consapevoli ed è bene che tutti lo siano che non è possibile stralciare l'area almeno per due motivi. Il primo è che ci troviamo di fronte a diritti edificatori acquisiti dai privati e non più sindacabili. Il secondo motivo quello più importante, è che si perderebbe l'occasione per completare il parco, obiettivo che continuiamo a ritenere prioritario.
Quello invece di cui si può discutere è la collocazione dell'aria edificabile. Riteniamo che possano esserci soluzioni migliori rispetto a quelle previste dodici anni fa quando il parco ancora non esisteva.
Naturalmente queste soluzioni esistono se e solo se incontrano il consenso dei privati aventi diritto. Invitiamo perciò l'amministrazione a porre in essere tutti i tentativi possibili per una "delocalizzazione" dell'area edificabile in zone limitrofe e più idonee dal punto di vista dell'impatto sul parco esistente.
Ribadiamo infine la convinzione che, al di là dell'esito di questo impegno concreto, l'acquisizione dei 92.000 metri quadri di completamento del parco sia un obiettivo irrinunciabile. Non meritano infine troppe parole le critiche del Movimento 5 stelle per la neve che è stata depositata nel parco durante la grande nevicata.
Organizzare eventi è meritorio, affrontare l'emergenza con efficienza e senso di comunità lo è molto di più.

Massimiliano Mazzotti, segretario circolo PD Oltresavio
Enzo Lattuca, segretario PD Unione comunale


TAGS:
dichiarazioni | 

Bookmark and Share





Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna
Link utili
Link utili
Ricerca nel sito
»

dichiarazioni primarie cesena iniziative ed eventi parlamentari e consiglieri cesenate feste democratiche pd
 Partito Democratico Cesena - Viale Bovio n. 48 - 47521 Cesena (FC) - tel 0547-21368 - fax 0547-25304 - e-mail organizzazione@pdcesena.it - C. F. 90056750400   - Privacy Policy

Il sito web di PD Cesena non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto