Home |  Organismi Dirigenti  |  Link  |  Contatti  |
Feed RSS 
  sabato 17 novembre 2018 Partito Democratico Cesena
| Circoli | Dichiarazioni | Iniziative ed eventi | Parlamentari e consiglieri | Feste democratiche | SPECIALE AMMINISTRATIVE | Bilanci |
Sede Hera: nota sul trasferimento

28 luglio 2012

Pubblicato in: Comunicati

Il Consiglio comunale riunitosi giovedì ha discusso e approvato la delibera per la nuova convenzione dell'autoporto, all'interno della quale è indicata la soluzione transitoria al trasferimento dei mezzi di Hera dall'attuale sede. Chi da sempre si è impegnato per la più rapida soluzione ai disagi per tanti anni sofferti dalla popolazione di Ponte Abbadesse e di Rio Eremo, non può che accogliere con soddisfazione la prontezza e la rapidità con le quali l'amministrazione comunale ha agito, e agirà, per consentire l'atteso spostamento della sede Hera. La delibera che consentirà, nei prossimi mesi, il trasferimento del servizio ambientale da Ponte Abbadesse all'autoporto di Pievesestina, è stata approvata con i voti favorevoli della maggioranza PD, SEL, IDV ai quali si sono aggiunti quelli del PRI e dei "5 stelle". Tra i gruppi di minoranza che hanno invece deciso di astenersi figura il PDL, che lo ha fatto con una dichiarazione di voto tutta incentrata sulla storia dell'autoporto e non sul presente della città. Ciò stupisce considerato che i rappresentanti del PDL in Quartiere e in Comune si sono sempre voluti distinguere come paladini delle ragioni dei cittadini di Ponte Abbadesse, come dimostra l'interpellanza presentata dal consigliere Cappelli, nella stessa seduta di ieri, per chiedere conto di "come l'amministrazione intenda tutelare la popolazione del quartiere Cesuola in ordine al rispetto degli impegni assunti dalla società partecipata Hera spa". Mentre l'assessore Moretti ha dimostrato di avere le idee chiare, che presto diverranno fatti, su come tutelare i cittadini del nostro quartiere, il gruppo del PDL non ha sentito alcun vincolo di responsabilità al supporto della soluzione presentata. È questa l'occasione di ricordare che lo stesso gruppo consiliare, in sede di discussione del bilancio di previsione 2012 aveva, legittimamente, proposto con alcuni emendamenti l'azzeramento dei fondi previsti per la sistemazione della sede di Quartiere e dell'immobile "ex Conad", logicamente non accolti dalla maggioranza. Forse il PDL avrebbe preferito che non si trovasse una soluzione al problema e che i cittadini di Ponte Abbadesse continuassero a sobbarcarsi i disagi, per poter proseguire così a proporsi come gli unici "difensori del popolo". Noi crediamo invece nella serietà che deve sempre dimostrare chi assume l'onere di rappresentare i propri concittadini e riteniamo quindi giusto rimarcare questa mancanza di coerenza da parte dei rappresentanti del PDL in Consiglio comunale.
Cesare Soldati (segretario PD Cesuola) Amleto Gazza (Presidente Quartiere Cesuola)


TAGS:
dichiarazioni | 

Bookmark and Share





Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna
Link utili
Link utili
Ricerca nel sito
»

primarie cesena cesenate parlamentari e consiglieri iniziative ed eventi pd feste democratiche dichiarazioni
 Partito Democratico Cesena - Viale Bovio n. 48 - 47521 Cesena (FC) - tel 0547-21368 - fax 0547-25304 - e-mail organizzazione@pdcesena.it - C. F. 90056750400   - Privacy Policy

Il sito web di PD Cesena non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto