Home |  Organismi Dirigenti  |  Link  |  Contatti  |
Feed RSS 
  lunedi 19 novembre 2018 Partito Democratico Cesena
| Circoli | Dichiarazioni | Iniziative ed eventi | Parlamentari e consiglieri | Feste democratiche | SPECIALE AMMINISTRATIVE | Bilanci |
Grillo dichiara inutile l'E45, vale anche per i 5 Stelle di Cesena?

24 agosto 2012

Pubblicato in: Comunicati

Abbiamo accolto con estrema soddisfazione l'avvicinarsi dello sblocco dei finanziamenti per l'E55 Orte-Mestre, che sarà all'ordine del giorno nella prossima riunione del Cipe a settembre. Le infrastrutture, di cui E45 ed E55 sono un esempio, non possono che classificarsi come priorità per la ripresa economica. Le imprese lo chiedono a gran voce, così come allo stesso tempo i privati cittadini, che lamentano lo stato attuale di dissesto della strada, la quale necessita di una stringente messa in sicurezza. La realizzazione dell'intervento sarà un' opera strategica per i collegamenti di tutto il nostro territorio, sia con l'Italia, che con l'Europa. Leggiamo che Beppe Grillo bolla come inutile l'opera, andando contro in realtà alle esigenze reali delle persone. Ci piacerebbe un parere dai rappresentanti locali del Movimento 5 Stelle, vorremmo sapere se la pensano allo stesso modo del loro leader, e se quindi anche per loro l'opera non debba essere realizzata.
Daniele Zoffoli Segretario territoriale PD Cesena


TAGS:
dichiarazioni |  e55 |  beppe |  grillo |  finanziamenti | 

Bookmark and Share


Commenti: 3
E45 Orte-Mestre
L'argomento è stato trattato in Commissione e Consiglio comunale di Cesena in data 10/09/2009 con delibera n. 152. La votazione ha registrato il seguente esito:
consiglieri presenti 30
favorevoli 29 (PD-IDV-SpCesena- PdL-UDC-PRI-LEGA NORD)
astenuti 1 (Guiduzzi/Cesena 5 Stelle)“



Scritto da Cinzia Pagni in data 27 agosto 2012 alle 8:04
Daniele Zoffoli critica articoli che nemmeno legge
Caro Daniele Zoffoli, perchè pontifichi concetti sapendo di mentire ?

1- Grillo non ha affatto bollato come inutile la E45, basta leggere l'articolo per capirlo, ha evidenziato il fatto che defiscalizzare le grandi opere è un modo SICURO per incrementare ulteriormente il nostro debito pubblico, l'epoca in cui le ricette keynesiane potevano avere un senso oramai è definitivamente tramontata (oggi c'è il project-financing infatti, che è pure peggio).

2- Io ero presente quando Matteoli e Ciucci erano a Cesena a presentare la rivoluzionaria nuova, E45 denominata "autostrada-parco". Solo uno stolto potrebbe sostenere che quest'opera (dalla collettività già pagata almeno due volte), trasformata in autostrada, sia una priorità chiesta a gran voce dalle nostre imprese, direi anzi il CONTRARIO.

3- La E45 è stato volano di sviluppo, per questo deve essere soggetta ad accurata MANUTENZIONE, cosa che non è stata fatta negli ultimi anni. Trasformarla in autostrada significa eliminare molte uscite (quindi un DANNO all'economia dei territori), renderla inagibile per ALMENO 5 ANNI (quindi un DANNO per il territorio), inoltre sarà a PAGAMENTO (quindi un DANNO per il territorio).

Se Daniele Zoffoli nemmeno intende queste semplici considerazioni, forse anzichè prendersela con Grillo dovrebbe prendersela con coloro che gli suggeriscono quale posizione sostenere. Lo invitiamo a ragionare con la PROPRIA testa, anziché limitarsi a rilanciare strumentali e malverificate dichiarazioni.

Paolo Marani
M5S Cesena

Scritto da Paolo Marani in data 25 agosto 2012 alle 18:44
Saluti!
Così mi piacete!!! Non sono ironico

Scritto da Alessandro Mazza in data 24 agosto 2012 alle 12:03



Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna
Link utili
Link utili
Ricerca nel sito
»

cesenate cesena dichiarazioni parlamentari e consiglieri pd primarie feste democratiche iniziative ed eventi
 Partito Democratico Cesena - Viale Bovio n. 48 - 47521 Cesena (FC) - tel 0547-21368 - fax 0547-25304 - e-mail organizzazione@pdcesena.it - C. F. 90056750400   - Privacy Policy

Il sito web di PD Cesena non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto