Home |  Trasparenza.  |  Organismi Dirigenti  |  Link  |  Contatti  |  Articoli  |
Feed RSS 
  venerdi 12 agosto 2022 Partito Democratico Cesena
| Circoli | Dichiarazioni | Iniziative ed eventi | Parlamentari e consiglieri | Feste democratiche | SPECIALE AMMINISTRATIVE | Bilanci |
Presentazione del libro "Elio, un eroe per scelta" di Silvia Pascale e Orlando Materassi

1 giugno 2022


Il Partito Democratico di Cesena, in occasione della settimana della Festa della Repubblica, ha organizzato per venerdì 10 giugno alle ore 20:45, presso il Bar Martorano (Via Ravennate, 2124 Martorano), la presentazione del libro “Elio, un eroe per scelta”. Nel corso della serata gli autori del libro Silvia Pascale e Orlando Materassi dialogheranno con Davide Ceccaroni, del circolo PD Ravennate. Introdurrà l’evento Alen Balzoni, Segretario del circolo PD Ravennate.

Sarà questa l’occasione per ripercorrere la storia degli Internati Militari Italiani ma non solo, si parlerà anche della storia fino ai giorni nostri, avendo presente la necessità di un’Europa unita, il cui futuro va costruito condividendo memoria e futuro. Oggi più che mai testimonianze come quella che andremo a presentare e raccontare, supportata dal ricordo toccante del figlio, sono urgenti e necessarie per conoscere il passato e non reiterare atti disumani, perché se è vero che il passato è passato, è altrettanto vero, purtroppo, che passano gli anni ma il presente continua a non migliorare. È dunque necessario, anche oggigiorno, combattere l’indifferenza e l’odio divagante in molte parti del mondo.

Silvia Pascale e Orlando Materassi in quest'opera raccontano la grande testimonianza di Elio Materassi, uno dei 650 mila italiani deportati nei Lager del Terzo Reich dopo l’armistizio dell’8 settembre del 1943 e condannati ai lavori forzati per il solo fatto di essersi rifiutati di aderire alla Repubblica di Salò, per far sì che i giovani diventino staffette di Memoria. È un libro dove le immagini acquerellate descrivono il dramma della guerra e della deportazione di Elio, ma anche la speranza e l'attesa del rientro, aprendo una finestra importante sul tema degli Internati Militari Italiani, una pagina di storia ancora poco conosciuta e studiata nelle scuole italiane. Spiegare questo momento storico è importante quanto necessario soprattutto per le nuove generazioni, per lasciare tracce di Memoria.


INFORMAZIONI SUGLI AUTORI DEL LIBRO

Orlando Materassi, vive nel Comune di Pontassieve (FI) e dal 2019 è Presidente Nazionale dell’ANEI (Associazione Nazionale Ex Internati nei Lager Nazisti). Si è da sempre dedicato alla vita sociale e politica ricoprendo svariati incarichi, tra i quali consigliere comunale e assessore.

Silvia Pascale, vive a Treviso, è docente e studiosa di storia. Dal 2011 si occupa di storia contemporanea, in particolare delle questioni legate al genocidio armeno, ai campi di concentramento e alla vicenda degli Internati Militari Italiani (IMI) e su quest’ultima tematica ha pubblicato numerosi volumi. Dirige la collana “Le nostre guerre”; è responsabile del progetto di ANEI Treviso per l’Ambasciata di Germania a Roma dal titolo “Gli Internati Militari Italiani: testimonianze di donne, madri, fidanzate, mogli, figlie”.

Insieme a marzo 2019 hanno pubblicato “La Memoria legata al filo rosso. Il Ricordo negli occhi di mio padre” (Ciesse Edizioni), tradotto anche in tedesco e polacco.


TAGS:
dichiarazioni |  parlamentari e consiglieri | 

Bookmark and Share





Link utili
Sostieni il Partito Democratico Cesenate
Sostieni il Partito Democratico Cesenate
Ricerca nel sito
»

feste democratiche cesenate pd dichiarazioni iniziative ed eventi cesena primarie parlamentari e consiglieri
Link utili
 Partito Democratico Cesena - Viale Bovio n. 48 - 47521 Cesena (FC) - tel 0547-21368 - fax 0547-25304 - e-mail organizzazione@pdcesena.it - C. F. 90056750400   - Privacy Policy

Il sito web di PD Cesena non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto