Home |  Trasparenza.  |  Organismi Dirigenti  |  Link  |  Contatti  |  Articoli  |
Feed RSS 
  martedi 28 maggio 2024 Partito Democratico Cesena
| Circoli | Dichiarazioni | Iniziative ed eventi | Parlamentari e consiglieri | Feste democratiche | SPECIALE AMMINISTRATIVE | Bilanci |
La destra in Parlamento affossa il salario minimo

21 ottobre 2023


Il rinvio in commissione della proposta di legge sul salario minimo chiesto dalla maggioranza è la cronaca di una fuga annunciata, una fuga dalla realtà. È l’ennesimo tentativo di buttare la palla in tribuna per non trovarsi nell’imbarazzo di dire no a una proposta di legge che, oltre a essere apprezzata da una parte dell’elettorato che ha votato per loro, sta riscuotendo un grande sostegno nella società civile attraverso la raccolta firme promossa da Pd, M5s, Azione, Più Europa, Verdi-Si. Ad oggi sono infatti oltre 500 mila le firme raccolte in Italia.

La destra dice che occorrono ulteriori approfondimenti ma la verità è che sono contrari. Mentre i salari degli italiani continuano a essere erosi dall’inflazione, perdono altro tempo pensando di fare un torto alle opposizioni. In realtà lo stanno facendo a 3,6 milioni di lavoratrici e lavoratori poveri.

Il salario minimo a 9 euro l’ora corrisponderebbe ad un incremento del 14,6% dello stipendio di 3.600.000 persone, un quinto di tutti i lavoratori e le lavoratrici del Paese, soprattutto donne e giovani. “A dirlo è l’Istat, non le opposizioni, ma la destra non è disponibile nemmeno per discuterne, la lotta al lavoro precario e povero non è affare loro, non è una priorità. La nostra battaglia però non si fermerà, perché il problema resta. Per questo il week end del 28 e 29 ottobre ci troverete con banchetti in tutti i circoli della città per raccogliere altre firme (quasi 1000 sono state già raccolte in queste settimane di mobilitazione) a sostegno di questa proposta e per diffondere la manifestazione di sabato 11 novembre a Roma, perché quella dovrà essere la piazza del salario minimo, della sanità e della scuola pubbliche. Non è infatti possibile che ci siano nella Legge di bilancio i soldi per il Ponte sullo Stretto mentre per la sanità pubblica, la scuola pubblica, il contrasto al cambiamento climatico e il salario minimo neanche le briciole”.


TAGS:
dichiarazioni |  parlamentari e consiglieri | 

Bookmark and Share





Link utili
Sostieni il Partito Democratico Cesenate
Sostieni il Partito Democratico Cesenate
Ricerca nel sito
»

cesenate dichiarazioni parlamentari e consiglieri primarie pd iniziative ed eventi cesena feste democratiche
Link utili
 Partito Democratico Cesena - Viale Bovio n. 48 - 47521 Cesena (FC) - tel 0547-21368 - fax 0547-25304 - e-mail organizzazione@pdcesena.it - C. F. 90056750400   - Privacy Policy

Il sito web di PD Cesena non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto